facebook Contatti Tagliando Newsletter

Eventi e news Volkswagen

golf.jpg 10-feb-2017 | Modelli La Golf – L’evoluzione continua
- Design ancora più accattivante, dotazione più ricca e sistemi di assistenza più intelligenti
- La nuova Golf è la prima vettura compatta disponibile con comandi gestuali
- Elettronica interattiva: infotainment high-end e funzioni per la guida automatizzata
- Efficienza innovativa: inedito 1.5 TSI e nuovo DSG a sette rapporti
 
1. Più intuitivo: il sistema di infotainment Discover Pro con comandi gestuali introduce a bordo questa tecnologia avveniristica.
2. Più grandi e tecnologicamente avanzati: i sistemi di infotainment sono frutto di un nuovo lavoro di sviluppo e sono dotati di touchscreen di maggiori dimensioni.
3. Always on: i servizi online Guide & Inform e il nuovo servizio Car-Net Security & Service per la Golf.
4. Parzialmente automatizzata: grazie alla nuova assistenza nella guida in colonna, la Golf è in grado di viaggiare in modo parzialmente automatizzato nel traffico stop&go fino a una velocità di 60 km/h.
5. Più efficiente: nuovo motore benzina 1.5 TSI* (130 e 150 CV) per la Golf e la Golf Variant.
6. Più potente: la nuova Golf GTI e la GTI Performance* vantano ora rispettivamente 230 CV e 245 CV di potenza.
7. Più parco nei consumi: il nuovo cambio DSG a doppia frizione a 7 rapporti consente una riduzione dei consumi fino a 0,3 l/100 km.
8. Più accattivante: nuovo paraurti, nuova calandra e nuovi gruppi ottici posteriori full LED di serie.
9. Raggiante: sulla Golf e sulla Golf Variant 2017 nuovi fari con tecnologia LED sostituiscono tutti i fari allo xeno.
10. Più ricca: la dotazione di serie del modello di accesso comprende ora il nuovo sistema di infotainment Composition Colour. 

unnamed (1).jpg 10-gen-2017 | Anteprime Salone di Detroit 2017: anteprima mondiale della show car I.D. BUZZ
- Van elettrico con autonomia fino a 600 chilometri (270 miglia) e otto posti
- Trazione integrale ed emissioni zero per il van capace di proiettare nel futuro le sensazioni del Bulli
 
1. Maggior sicurezza e comfort: la concept car I.D. BUZZ è il primo van a trazione elettrica con guida completamente automatizzata.
2. Percorrenze assimilabili alle attuali motorizzazioni a benzina: autonomia fino a 600 chilometri / 270 miglia AER (All Electric Range).
3. Espressione di una nuova generazione di sistemi propulsivi: il design dell’I.D. BUZZ regala un volto nuovo alla mobilità elettrica.
4. Due bagagliai e massima versatilità: grazie alla propulsione elettrica l’I.D. BUZZ è un capolavoro di spaziosità con ben otto sedili.
5. La persona al centro dell’attenzione: in modalità di marcia automatizzata I.D. Pilot, il guidatore può ruotare il sedile di 180 gradi in direzione del vano posteriore.
6. Aderenza garantita su qualsiasi tipologia di terreno: trazione integrale elettrica con due motori e potenza di sistema pari a 275 kW / 374 CV.
7. Icona di nuova generazione: una concept car che proietta nel futuro le sensazioni del Bulli.
8. Tutto è perfettamente visualizzato nel campo visivo del guidatore: l’head-up display proietta le informazioni tramite realtà aumentata.
9. Il volante con touchpad capacitivo si trasforma in un drivepad: le funzioni principali possono essere gestite tramite il volante.
10. Utilizzabile anche al di fuori dell’I.D. BUZZ: consolle centrale variabile con tablet che funge da display e altoparlanti Bluetooth Beats.

unnamed.jpg 10-gen-2017 | Anteprime Salone di Detroit 2017: la nuova Tiguan Allspace
Più spazio: una lunghezza decisamente superiore permette il montaggio opzionale di una terza fila di sedili
 
1. La Tiguan a passo lungo presentata in anteprima mondiale a Detroit.
2. La Allspace in versione europea amplierà l’offerta Tiguan nel vecchio Continente.
3. La Tiguan USA viene offerta esclusivamente in versione a passo lungo.
4. Grazie a +215 mm di lunghezza il SUV mette a disposizione spazio a volontà.
5. La terza fila di sedili (a richiesta) rende la Tiguan una vettura a 5+2 posti.
6. Capacità del bagagliaio cresciuta di ben 115 litri.
7. Il design della zona frontale e delle fiancate richiama quello della Atlas.
8. Lancio sul mercato europeo nella seconda metà dell’anno.
9. In Germania il prezzo base ammonterà a 30.000 Euro circa.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione (propri e di terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie dal nostro sito.

Le impostazioni dei Cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Informazioni legali presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Accetto